Sono Cristiano e questa è Terre di Pietra. Un sogno che continua. Una passione profonda e sincera di cui io ho voluto raccogliere il testimone. Per proseguire e dare nuova linfa e vitalità al progetto che un destino amaro ha cercato di interrompere, e per trasmettere alle mie figlie Anna e Alice, la nuova generazione, la passione per questa meravigliosa scelta di vita, convinto che nel loro DNA ci sia un po’ di quella passione.